Outfit 25

Il terzo outfit della serie invernale è fatto per la stagione più mite. Lo Smanicato di Aquascutum of London in lana e tessuto tecnico, foderato di piumino è un capo strategico per questa stagione. Il cappuccio è staccabile e la vestibilità è regolare; Si indossa perfettamente anche sopra la giacca perché ha il giromanica abbastanza ampio da permettere al tubo manica della giacca di aderirvi perfettamente senza compromettere i movimenti del braccio.

outfit 25

È indossato con una giacca della linea L.B.M. dal 1911  in fustagno nel colore grigio ghiaccio nella tipica vestibilità destrutturata che caratterizza la linea delle giacche di L.B.M. Sotto un gilet in lana blu effetto stone washed realizzato dalla sartoria Santaniello di Salerno con i revers classici nel modello 5 bottoni. Infine la cravatta in lana blu effetto stone washed con micro pois marroni si abbina perfettamente ai toni del gilet. La pochette in lana arancione profilata con un filo bluette di L.B.M. dal 1911 ravviva l’outfit e si mixa perfettamente con la fodera club-check dello smanicato Aquascutum of London.

Spesso ci si domanda se sia la soluzione adatta indossare uno smanicato sopra la giacca. In tanti soprattutto i conservatori del bon-ton vi diranno che è sbagliato ed illogico. Personalmente la trovo una soluzione moderna ed elegante, svelta ed al passo con i tempi di oggi: Certo lo smanicato come in questo caso deve avere i connotati per essere combinato con una giacca e la cravatta, quindi la lunghezza deve essere ad hoc come il tessuto, mai lucido e colorato.

Comments are closed.